Voucher connettività: domande entro il 26 novembre e ampliamento dei beneficiari

Il Comune amplia i termini per mettere a disposizione degli studenti residenti SIM dati da 100 Gb/mese e tablet con modem portatile 4G. Bando e piattaforma telematica per richiedere il beneficio.

Data:
13 novembre 2020

Cagliari - Voucher connettività
Cagliari - Voucher connettività

Riservati a circa 1500 famiglie residenti a Cagliari che al loro interno hanno almeno uno studente (scuola primaria/secondaria di primo e secondo grado anche parificate), i voucher connettività messi a disposizione dal Comune di Cagliari permetteranno di ottenere, in comodato d’uso gratuito e per la durata di un anno, una SIM dati da 100 Gigabyte di traffico internet/mese e un tablet Android da 10 pollici con modem portatile 4G. Al termine dei dodici mesi, sia il tablet che il modem rimarranno nella disponibilità degli studenti. Domande entro le ore 23,59 del 26 novembre 2020.

Oltre alla proroga dei termini per richiedere i benefici, le novità introdotte dal Comune riguardano innanzitutto l’ampliamento dei beneficiari mediante l'innalzamento del limite ISEE da 20mila a 30mila euro.

Le modifiche, tuttavia, non alterano i criteri di assegnazione e in nessun caso introducono delle disparità di trattamento o condizioni differenti per coloro che hanno già presentato domanda.

La proroga permette di agevolare la compilazione delle domande online con l’accesso tramite SPID e viene incontro ai cittadini che non hanno ancora completato l’abilitazione al Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Per favorire ulteriormente la presentazione delle domande è stato previsto anche il prolungamento dell'attività di supporto ai servizi digitali tramite sportelli aperti al pubblico ubicati presso gli uffici di città.

Link utili

Ulteriori informazioni

Aggiornamento

13/11/2020, 18:43