Archivio storico

L'archivio storico comunale è una fonte inesauribile di informazioni per la conoscenza e la salvaguardia della memoria cittadina.

Archivio
Archivio

Descrizione

L'archivio storico comunale è una fonte inesauribile di informazioni per la conoscenza e la salvaguardia della memoria cittadina.

Esso custodisce sia i documenti prodotti dalle istituzioni cittadine a partire dal XIV secolo che altri fondi documentari, pervenuti per acquisti e donazioni.

Inizialmente custoditi nella Cattedrale, i documenti dell'archivio vennero poi trasferiti nel Palazzo di città dove rimasero fino al 1914, anno in cui fu inaugurato il nuovo Palazzo civico di via Roma e dove l'archivio venne trasferito insieme alla biblioteca civica.

Durante i bombardamenti del secondo conflitto mondiale, parte della documentazione archivistica andò distrutta e solo nel 1954, fu recuperata e riordinata presso la palazzina Boyl dei giardini pubblici.

Dal 2011, l'archivio storico è ospitato presso la MEM - Mediateca del Mediterraneo.

Oltre alla documentazione prodotta dall'amministrazione comunale nel corso dei secoli, l'archivio custodisce altri fondi documentari, pervenuti per acquisti e donazioni.

Modalità di accesso

Ingresso libero e gratuito

Dove


Via Mameli 164 - 09123

Contatti

Orari di apertura

Gestione

Area/Ufficio comunale

Fa parte di

Ulteriori informazioni

Aggiornamento

09/07/2020, 10:35