PON Metro 2014/2020: riprendono i lavori per la realizzazione del corridoio ciclabile Poetto–Sant'Elia

Per preservare la sicurezza pubblica per qualche giorno un tratto del percorso sarà interdetto a pedoni e ciclisti

Data:
28 maggio 2022

Poetto e Marina Piccola (archivio)
Poetto e Marina Piccola (archivio)

Dopo uno stop dovuto alle difficoltà di approvvigionamento di alcuni materiali, nell'ambito del PON Metro 2014/2020 (Asse 2-Sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana), sono ripresi i lavori per la realizzazione del corridoio ciclabile Poetto–Sant'Elia.

Questa settimana è infatti stata avviata l'installazione dell'illuminazione del percorso dietro i grandi ulivi dello sterrato di Marina Piccola.

Lunedì 30 maggio 2022 inizieranno invece gli interventi per il collegamento del percorso in terra battuta tra il viale Poetto e il viale Calamosca. Successivamente, nella giornata di martedì 31 si darà corso all'abbattimento del muro sul viale Poetto, da tempo transennato per le precarie condizioni statiche. Per preservare la sicurezza degli addetti ai lavori e delle persone che percorrono quotidianamente il tratto di strada a piedi o in bicicletta, per qualche giorno e sino alla conclusione delle operazioni, il percorso resterà pertanto chiuso, spiegano dagli uffici Opere strategiche, Mobilità, infrastrutture viarie e Reti del Comune scusandosi con i cittadini per il disagio loro arrecato.

Con l'identico intento di aumentare la mobilità sostenibile dell’area urbana di Cagliari, entro 2 settimane si perfezionerà anche l'anello ciclabile che collega il Parco di Molentargius con il viale Calamosca e Marina Piccola.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento

28/05/2022, 15:21