“State a casa, non c’è da scherzare”: nuovo appello del Sindaco Paolo Truzzu

Il primo cittadino ha pubblicato un video messaggio per fare il punto sulla situazione di grave emergenza

Data:
20 marzo 2020

Il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu
Il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu

Si è rivolto a tutti i cagliaritani, il Sindaco Paolo Truzzu che attraverso un video messaggio ha voluto sottolineare la gravità legata all’emergenza Coronavirus che non accenna ad attenuarsi.

“Restate a casa” l’invito principale del primo cittadino che ha spiegato come, solo in questa maniera, si possa in qualche modo contrastare la diffusione di questo virus subdolo che continua a diffondersi. Le immagini forti che arrivano da Bergamo sono state utilizzate dal Sindaco come monito perché tutti quanti capiscano che con questa situazione c’è poco da scherzare.

Se, quindi, non è strettamente necessario tutti i cagliaritani dovranno stare nelle proprie abitazioni per evitare che il fenomeno continui ad allargarsi.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

20/03/2020, 11:34