Coronavirus: il sindaco Truzzu sottoposto al test in via precauzionale

Aveva contratto l'influenza al rientro di un viaggio in Lombardia. Risultato negativo

Data:
23 febbraio 2020

Palazzo civico di via Roma
Palazzo civico di via Roma

Nei giorni scorsi il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, a causa di un problema di salute, ha svolto, all’Ospedale Brotzu, una serie di controlli.

La concomitanza di un recente viaggio in Lombardia ed alcuni elementi del quadro clinico hanno spinto i medici a sottoporre il sindaco ad analisi più approfondite, a sorveglianza sanitaria in isolamento e test per Coronavirus.

Questo prevede, infatti, il piano di emergenza e l’applicazione del protocollo sul Coronavirus.

Il sindaco Truzzu ha aderito immediatamente alle prescrizioni dell’Unità di crisi regionale e all’esecuzione del test che è stato effettuato anche al suo accompagnatore: i risultati sono negativi. 

La circostanza ha consentito all’Unità di crisi regionale e all’ospedale Brotzu di testare il protocollo predisposto consentendo l’acquisizione del risultato del test in poche ore.

Il sindaco di Cagliari ringrazia il personale sanitario del Brotzu per la professionalità e la serietà con la quale ha svolto il proprio lavoro.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento

10/03/2020, 11:28