L'assessore alla Cultura Paola Piroddi in audizione in Senato presso 7° Commissione

L'assessore Piroddi: un importante risultato raggiunto in questo anno di attività dal Comitato di Coordinamento dei 12 Assessori delle più importanti Città Italiane

Data:
04 marzo 2021

Galleria comunale d'arte 1.JPG
Galleria comunale d'arte 1.JPG

Questa mattina di giovedì 4 marzo l'assessore alla Cultura, Spettacolo, Parchi, Verde e Gestione Faunistica Paola Piroddi, è stata convocata in Audizione in Senato dalla 7° Commissione (Istruzione pubblica, Beni Culturali, Ricerca scientifica, Spettacolo e Sport).


"Sono felicissima ed emozionata per la convocazione in Commissione Senatoriale - afferma l'assessore Piroddi -  Un importante risultato raggiunto in questo anno di attività dal Comitato di Coordinamento dei 12 Assessori delle più importanti Città Italiane. Un grande lavoro che ci ha visto confrontarci costantemente e proficuamente nell'affrontare uno dei periodi più drammatici della storia".


"Ci attende adesso la 'Ricostruzione' e la  'Riorganizzazione' del come fare Cultura e come offrire Cultura nel territorio - prosegue Paola Piroddi - E' con grande piacere che a partire da questo momento, come anticipato in audizione, il mio impegno sarà quello di realizzare un Tavolo Permanente di Coordinamento Regionale, volto all'istituzione dell'Osservatorio Culturale, con i miei Colleghi dei Comuni della Sardegna, che sia funzionale alla 'Rinascita' del Comparto Culturale dell'intero Territorio".


"Riprendo e faccio mie - conclude l'assessore alla Cultura - le parole del Collega di Firenze che ha dichiarato: Credo sia la prima volta nella storia della Repubblica che si da un segnale così potente e chiaro sui temi della Cultura dalle Città, di qualunque colore politico esse siano".


In allegato il Comunicato stampa condiviso dagli assessori alla cultura presenti all'incontro.
 

Documenti

Ulteriori informazioni

Aggiornamento

04/03/2021, 18:58