Mercati civici: un numero telefonico per richiedere il servizio a domicilio

Risponde dal sabato 28 marzo tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13. Fornirà il numero di telefono dei commercianti che hanno dato la disponibilità

Data:
27 marzo 2020

Mercato civico
Mercato civico

L'Assessorato alle Attività produttive, Turismo e Sviluppo del territorio informa che per venire incontro alle esigenze di quanti, in questi giorni complicati, non possono uscire dalla propria abitazione, da sabato 28 marzo sarà attivo un numero telefonico per la prenotazione e la consegna a domicilio della spesa nei mercati civici cittadini di San Benedetto, Via Quirra, Is Bingias, Sant’Elia e Santa Chiara.

Chiunque volesse fare la spesa in uno dei mercati cittadini, quindi, potrà chiamare il numero telefonico 070.677.7777 tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13 (ma si sta lavorando per estendere il servizio) e chiedere che gli sia fornito il numero di telefono di un commerciante dei mercati che ha dato la propria disponibilità a effettuare le vendite con consegna a domicilio, ivi compreso quello del proprio fornitore di fiducia, qualora avesse aderito a questa iniziativa.

La prenotazione della spesa non dovrà essere fatta al numero telefonico dedicato ma direttamente al numero del commerciante che sarà fornito dall'operatore che risponderà al telefono.

Alla telefonata verrà applicata la normale tariffa praticata dall'operatore telefonico di chi chiama.

L'emergenza che stiamo vivendo sta mettendo a dura prova tutto il sistema produttivo del Paese.

Cagliari non fa ovviamente eccezione.

Il settore del commercio sta rapidamente riprogrammando le proprie abitudini passando dalla vendita diretta dei prodotti alla vendita con prenotazione da casa e consegna a domicilio delle merci.

Questo sta avvenendo anche nel settore dei generi alimentari che, benché tenuti aperti dai vari decreti che si sono susseguiti, risentono enormemente del calo della clientela per effetto del dovere di ciascuno di uscire dalla propria abitazione soltanto per limitatissime ragioni e, anche i quei casi, per una sola volta nella giornata.

"E' un servizio indispensabile da parte dei mercati civici - sottolinea l'assessore alle Politiche Produttive Alessandro Sorgia - che abbiamo voluto incentivare con questa iniziativa, raggiungendo direttamente le persone presso le proprie abitazioni con prodotti freschi e di alta qualità".

"Sono sicuro - conclude Sorgia - che saranno tantissime le famiglie che usufruiranno di questa importante opportunità".

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

29/03/2020, 17:02