Chiarimenti sull'ordinanza n. 21 del 3 aprile 2020 (punto 15)

Per mascherine devono intendersi anche quelle autoprodotte, purché siano capaci di coprire efficacemente e completamente sia il naso che la bocca

Data:
03 aprile 2020

mascherina.jpg
mascherina.jpg

In riferimento al punto 15 dell'Ordinanza sindacale n. 21 del 3 aprile 2020 15: "Che il personale che lavora all'interno di tutte le attività economiche tenute aperte dai provvedimenti normativi adottati dalle competenti autorità nazionali e regionali, sia sempre dotato di mascherine e guanti e che entrambi i presidi siano sempre correttamente indossati;

- che tutti i clienti delle attività economiche tenute aperte dai provvedimenti normativi adottati dalle competenti autorità nazionali e regionali possano accedere alle stesse solo se in possesso di mascherine tenute sempre correttamente indossate", si precisa che le mascherine di cui devono obbligatoriamente dotarsi i clienti e i lavoratori dei mercati e delle attività economiche, che hanno contatto diretto con i clienti, sono anche quelle autoprodotte, purché siano capaci di coprire efficacemente e completamente sia il naso che la bocca.

Documenti

Ulteriori informazioni

Aggiornamento

03/04/2020, 19:11