Salta al contenuto

Domenica 04 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Domenica 4 dicembre si corre la Mezza maratona CagliariRespira 2016

Fra meno di 72 ore la 9^ edizione tra sport, musica, solidarietà e tanti atleti sardi, stranieri e bambini.

VID165378

Reduce da un importante gara a squadre che nei giorni scorsi l'ha visto salire sul podio più alto di Bruxelles con i colori dell'Amministrazione comunale di Cagliari per ritirare il titolo di Città Europea dello Sport 2017, stamattina l'assessore Yuri Marcialis è apparso visibilmente soddisfatto per la corsa che domenica 4 dicembre animerà le strade della città. Fra meno di 72 ore, giusto il tempo di mettere a punto gli ultimi dettagli, scaldare i muscoli e si apre il sipario della 9^ edizione di CagliariRespira.

“La manifestazione - ha scandito il rappresentante della Giunta Zedda cui fa capo l'Assessorato alla Pubblica Istruzione, Sport e politiche Giovanili - coniuga sport e promozione della salute coinvolgendo affermati atleti professionisti. Ma anche numerosi amatori e bambini”.

La Mezza maratona partirà alle 10 in punto da viale Diaz,  per snodarsi poi in un percorso veloce di poco più di 21 chilometri su un unico giro, ha confermato Paolo Serra, presidente dell'ASD Cagliari Marathon Club. “Gli obiettivi rimangono salute, sport ed ecologia”. In più, quest'anno la manifestazione “si tingerà dei colori della solidarietà”, ha proseguito Serra ricordando il progetto dell'organizzazione, per l'acquisto di 5 defibrillatori da donare alla città in collaborazione con il Rotary.

Oltre al percorso di 21 km, sempre nella giornata di domenica 4 si corre la SeiKilometri (non competitiva). Invece, sabato 3 novembre all'interno dello Stadio comunale di Atletica leggera, correranno i più piccoli con la KidsRun. Tra le novità di quest'anno la KaraliStafetta: la Mezza maratona sarà valida come Campionato sardo Militare e di Forze di polizia.

“Mai come in questa edizione si sono registrate tante iscrizioni non solo di atleti sardi e di sportivi provenienti dal resto d'Italia e del mondo, decidendo di passare un week end a Cagliari con il pretesto dello sport”, hanno annunciato gli organizzatori dell'ASD Cagliari Marathon Club che hanno anche ricordato che domenica, su tutto il percorso di gara, si esibiranno otto gruppi musicali che con le loro note incoraggeranno i corridori.

Alla conferenza stampa svoltasi stamani nell'Aula Consigliare del Palazzo Civico, ha partecipato anche Sergio Lai, presidente della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera), che ha sottolineato come “la Maratona faccia ormai parte del patrimonio culturale di Cagliari”.

In conclusione Marcialis ha ribadito “ l'ambizione di Cagliari di diventare la città di tutti gli sport, sfruttando al meglio la sua vocazione climatica e ambientale”. Nei prossimi mesi altre nove aree sportive attrezzate saranno allestite in diverse zone della città e aperte gratuitamente alla cittadinanza.


di Federica Lai
Rightbar
  • 01 dicembre 2016