Salta al contenuto

Lunedì 25 Settembre 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

CONTRIBUTI

Reddito di inclusione sociale (REIS)
Si tratta di una misura di contrasto della povertà istituita dalla Regione Sardegna. Sostituisce  il precedente sistema dei contributi economici basato sulle linee 1-2-3 applicate fino al 2016, che cessano ora di esistere.

Il REIS si propone come strumento innovativo in quanto supera, come già avviene per il SIA nazionale, il concetto di assistenzialismo per passare ad una forma di intervento che prevede che  il  contributo economico sia condizionato alla realizzazione di un progetto personalizzato da predisporre con la persona e il suo nucleo familiare.

l REIS è pensato come strumento integrativo del SIA  nazionale. Questo cosa comporta? Innanzitutto che, chi intende fare  ora domanda per il REIS, deve fare anche domanda per il SIA se ne ha i requisiti,  poiché il REIS integrerà quanto erogato con la carta del SIA . Se la domanda per il SIA è già stata fatta, questo verrà specificato nella domanda per il REIS.

Il contributo REIS, contrariamente a quanto avviene per il SIA, per l'anno 2017 verrà però erogato in denaro e non tramite card ricaricabile.
Chi può presentare la domanda
Possono presentare la domanda per il REIS le persone indicate nell'articolo 4 del Bando.

I contributi REIS verranno erogati secondo le priorità indicate nell'articolo 3 del Bando solo ed esclusivamente compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili.
Cosa significa questo? Che non è automatico che presentando la domanda si ottenga con sicurezza il contributo, ma l'assegnazione del contributo avverrà solo ed esclusivamente nel rispetto delle graduatorie che verranno predisposte sulla base di ciascuna priorità, e sulla base dei fondi disponibili.

Le risorse finanziarie sono fornite dalla Regione. Il Comune di Cagliari, tuttavia, integrerà il contributo regionale per assicurare che il maggior numero possibile di domande venga ammessa a contributo.

Quando e dove presentare la domanda
E' possibile presentare la domanda dalla data di pubblicazione del bando e fino al 3 Agosto del 2017.

La presentazione, utilizzando solo il modello allegato al bando,  può avvenire con le seguenti modalità:
  • di persona presso l'Ufficio dedicato, a partire dal 3 luglio 2017, sito in Via Nazario Sauro 17 piano terra, dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 13.00, e il Giovedì anche di pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30
  • mediante raccomandata con ricevuta di ritorno da inviare al Protocollo Generale del Comune di Cagliari, Via Crispi 2 - 09124 Cagliari
  • via PEC all'indirizzo protocollogenerale@comune.cagliari.legalmail.it
Le domande pervenute successivamente al 3 agosto 2017 non potranno essere accolte.

Quanto dura il REIS
Il contributo di cui al presente bando verrà erogato, dopo l'approvazione delle graduatorie definitive, fino al 31 dicembre 2017. Per i periodi successivi occorrerà attendere nuove disposizioni che verranno fornite per tempo dalla Regione.

Come utilizzare i moduli disponibili
Per la presentazione della domanda dovrà essere utilizzato uno dei due modelli disponibili:
  • se l'ISEE del nucleo familiare del richiedente è fino a  euro 3.000,00 dovrà essere utilizzato il modello denominato MODELLO DI DOMANDA PER ISEE FINO A euro 3.000,00;
  • se  l'ISEE del nucleo familiare del richiedente è superiore a euro  3.000,00 e fino a euro 5.000,00 dovrà essere utilizzato il modello denominato MODELLO DI DOMANDA PER ISEE OLTRE euro 3.000,00 E FINO A euro 5.000,00.
Non è applicabile la misura REIS per nuclei familiari il cui ISEE superi gli euro 5.000,00.

E importante utilizzare il modello giusto in quanto ciascun modello contiene tutte le informazioni necessarie per il corretto andamento della pratica. E' quindi essenziale compilare attentamente il modello, completando o barrando i campi e le caselle di interesse e che servono ad inquadrare la situazione personale e del proprio nucleo familiare.

Inoltre, se l'utente rientra nella fascia ISEE fino a euro 3.000,00 e possiede i requisiti SIA, deve fare anche domanda per il SIA, a meno che non sia stata già presentata.

Essendo pervenuti numerosi quesiti sulla certificazione da presentare a comprova della disabilità grave, si allega di seguito la tabella esplicativa della documentazione che può essere accettata ai fini SIA/REIS.
Ulteriori informazioni
E' possibile ottenere tutte le informazioni  e i chiarimenti necessari rivolgendosi personalmente allo sportello dedicato, attivo dal 3 luglio 2017,  sito in Via Nazario Sauro 17 piano terra, con orario dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 13.00 e il Giovedì anche di pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.

Il bando e la modulistica sono disponibili nella sezione correlati.
Rightbar