Salta al contenuto

Martedì 26 Settembre 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Prorogati i piani del programma: Ritornare a casa

Entro il 28 febbraio dovranno essere presentati i documenti aggiornati. Lo stesso termine varrà per le nuove istanze
Il Palazzo Civico
Il Palazzo Civico

I beneficiari del programma regionale “Ritornare a casa”, con progetto in essere al 31.12.2016, per ottenere la proroga fino al 31.12.2017, dovranno presentare entro e non oltre il 28 febbraio, la certificazione ISEE 2017 corredata dalla DSU.

Non sarà necessario presentare una nuova domanda, a meno che non ci sia un diverso bisogno assistenziale.

Dovranno, invece, essere rivalutati tutti i progetti approvati prima della Delibera della Giunta Regionale n.22/24 del 22.04.2016 e pertanto tutti i beneficiari di questi, dovranno presentare domanda di rivalutazione, entro il termine del 28 febbraio 2017. Alla richiesta andrà allegata la documentazione sanitaria aggiornata e la certificazione ISEE 2017 corredata dalla DSU.

I progetti che verranno approvati e attivati nel corso del 2017, saranno finanziati fino al 31.12.2017. Gli interessati potranno presentare apposita domanda nel corso di tutto l'anno perché non è stabilita una scadenza per l'accesso a questo beneficio.

Le Unità Territoriali di Servizio Sociale sono a disposizione per fornire informazioni e chiarimenti, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 11.

Il Servizio Politiche Sociali ha predisposto un vademecum che è disponibile, insieme al modulo di domanda e agli altri documenti utili, sul portale www.comune.cagliari.it
Rightbar
  • 20 gennaio 2017