Salta al contenuto

Sabato 10 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Cagliari. Nuovo Centro di quartiere a San Michele

Mercoledì 16 marzo la festa d'inaugurazione a partire dalle 17.
Foto d'archivio. Spazi bambino.
Foto d'archivio. Spazi bambino.
Mercoledì 16 marzo, nel quartiere San Michele, il sindaco Massimo Zedda di Cagliari e l'assessore Luigi Minerba inaugurano StraKrash, il nuovo Centro d'animazione e supporto scolastico per bambini e ragazzi da 4 a 12 anni, e di iniziative educative itineranti in strada per ragazzi da 12 a 21 anni. Oltre a giochi e laboratori per piccoli e grandi, la festa  prevede anche un rinfresco per salutarsi in allegria. Appuntamento alle 17 nella scuola F. Ciusa al civico 10 di via Brianza.

In linea con il programma Unicef “Città amiche delle bambine e dei bambini”, StraKrash mira a realizzare i principi della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, compresi quelli di cittadinanza e partecipazione alla vita dei loro quartieri. Il nuovo Centro di quartiere si proporrà, quindi, come “laboratorio per la comunità”, con iniziative volte alla costruzione della cultura della responsabilità e della solidarietà. con un'attenzione particolare verso i giovani diversamente abili.

Gestito dalla cooperativa sociale Passaparola, StraKrash sarà aperto lunedì, martedì e mercoledì dalle 15,30 alle 18,30 per i bambini da 4 a 12 anni, con attività di animazione e di sostegno allo studi. Giovedì sarà invece dedicato ai ragazzi disabili di età superiore ai 14 anni, con il laboratorio “Spazi di autonomie” in cui verranno svolti percorsi di apprendimento creativo e socializzazione. Inoltre, martedì e giovedì, dalle 17 alle 20,30 , i ragazzi di San Michele tra 12 e 21 anni, potranno approfittare delle attività itineranti in strada.

A cadenza mensile, sarà disponibile lo “Sportello di consulenza educativa” per le famiglie, con laboratori esperienziali rivolti ai genitori. E durante le vacanze scolastiche il Centro di quartiere aprirà la mattina dalle 9,30 alle 12,30.

All'inaugurazione saranno presenti i principali protagonisti della rete di quartiere, tra cui,  l’Istituto comprensivo F. Ciusa, il CE.DI.DOC (Centro di Documentazione - biblioteca), l’associazione Team kayak onlus, il circolo Acli di San Michele, Il Teatro del segno, il Parco delle emozioni e l'associazione White rocks bay.

Per informazioni e iscrizioni visitare il sito internet della cooperativa sociale Passaparola o telefonare ai numeri 3496838867 o 3473687327.
Rightbar
  • 09 marzo 2016