Salta al contenuto

Venerdì 09 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

CONTRIBUTI

Contributi maternità

L’assegno è riconosciuto a coloro che non beneficiano di nessuna indennità di maternità o che percepiscono un’indennità inferiore all’importo del contributo stesso e che dispongono di patrimoni e redditi limitati.
L'assegno non è cumulabile con altri trattamenti previdenziali e spetta:
- alle cittadine italiane
- alle cittadine comunitarie
- alle cittadine extracomunitarie in possesso della carta di soggiorno purché residenti nel Comune di Cagliari.
Il diritto all’assegno compete in presenza di determinati requisiti reddituali.

Per ottenere l’assegno occorre presentare domanda entro 6 mesi dalla data di nascita del figlio o dall’ingresso in famiglia del bambino adottato o in affido preadottivo.
Se la domanda è presentata da cittadina extracomunitaria è necessario produrre anche: fotocopia carta di soggiorno della richiedente; fotocopia della ricevuta della richiesta alla questura per il rilascio del permesso ce soggiornanti di lungo periodo (carta di soggiorno rilasciata prima del d.lgs 3/07, carta di soggiorno di familiare di cittadino dell'ue, carta di soggiorno permanente per i familiari di cittadino ue).
Riscontrata la sussistenza di tutti i requisiti, è disposta la richiesta di pagamento all’Inps.
L’erogazione deve avvenire entro 45 giorni dalla data di ricezione dei dati.
L'assegno viene erogato in un unica soluzione. nel caso di parti gemellari l'importo dell'assegno viene moltiplicato per il numero di figli nati.
il pagamento può avvenire con una delle seguenti modalità, da indicare nella domanda
bonifico bancario o postale (iban);
allo sportello di un qualsiasi ufficio postale previo accertamento dell’identità del percettore:

Il Comune di Cagliari ha affidato per l'anno 2016 la gestione delle richieste di assegno di maternità, compresa la verifica dei requisiti di accesso, ai Centri di Assistenza Fiscale autorizzati dal Ministero delle Finanze che ne hanno fatto richiesta.

Gli aventi diritto dovranno presentate le richieste presso i CAF sotto elencati, ai quali potranno richiedere anche l'elaborazione del'isee. Il servizio  effettuato dai CAF è a titolo gratuito.
Gli aventi diritto non devono consegnare al Comune copia della richiesta inoltrata al CAF.
Elenco sportelli caf operativi in città abilitati per la procedura:

caf nazionale del lavoro
centro periferico di cagliari: meloni antonello  via renzo frau, 10  
telefono 347/1874785 fax 070283827
email ameloni44@gmail.com
orario di apertura al pubblico previo appuntamento:
dal lunedi al venerdi 9.30-13.00 

caf tutela fiscale del contribuente
sede operativa di cagliari: gest.co via manzoni, 3
telefono 070 0990779
email walterusai@gmail.com
orario di apertura al pubblico previo appuntamento:
dal lunedì al giovedì 10.00-13.00   16.00-18.30

caf fisgest s.r.l. convenzionata con il caaf nazionale cisl
sede operativa di cagliari: viale diaz 86, 88
telefono 070 3481698
orario di apertura al pubblico previo appuntamento:
dal lunedì al venerdì  9.30-13.00 – 16.30-18.30

caf conf.a.s.i
sede periferica di cagliari: via alziator, 19
telefono 070 389514 fax. 070 3754007
e-mail:  caf.cagliari@gmail.com
orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì 09.30/12.30; martedì e giovedì 16.00/18.00.

Per informazioni rivolgersi a:
CAF convenzionati sopra elencati.
Servizio Politiche Sociali - Settore Minori e famiglia
Via Nazario Sauro 17 Cagliari
Telefono: +39 070 677 8680

Rightbar