Salta al contenuto

Domenica 25 Settembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

IL SERVIZIO DI PROTEZIONE CIVILE

L'Ufficio di Protezione Civile è una struttura tecnico - operativa di pronto intervento che, a tutela della pubblica e privata incolumità, fronteggia le emergenze che possono determinare rischi di piccola e grande entità (micro e macrocalamità), attuando provvedimenti immediati e urgenti.

Informazioni generali e competenze

L'Ufficio viene coinvolto per:

  • rischi di piccola entità (microcalamità) quali il distacco, con conseguente caduta nel sottostante suolo, di parti di intonaco o, più consistenti, di parti di conglomerato cementizio da balconi e verande, da cornicioni e, in generale, da elementi di facciata (infissi, avvolgibili, modanature, cornici, decori, rivestimenti, ecc) di uno stabile; e comunque tutto ciò che possa creare dei rischi per le persone;
    viene coinvolto anche nel caso di indebolimenti statici (murature, pilastri, travi e solai), per i quali, spesso, è necessaria l'emissione di una o più Ordinanze del Sindaco per lo sgombero degli stabili e, in caso di rischio crollo, anche dell'area circostante;
  • rischi di grande entità (macrocalamità) quali quelli soggetti alla manutenzione delle infrastrutture aperte al pubblico a causa di smottamenti, forti e persistenti acquazzoni con allagamenti di strade, locali ai piani terra o sotto il livello stradale, che causano anche la fuoriuscita dei liquami dalle condotte fognarie, dall'ingrossamento di rii, torrenti e canali.

A fronte di questi rischi, l'Ufficio di Protezione Civile interviene delimitando con transenne l'area interessata e posizionando i cartelli di avviso ed attenzione, soprattutto nei restringimenti di carreggiate stradali, limitazioni di transitabilità di zone destinate al traffico pedonale o la chiusura totale delle stesse aree.

Chi può fare la segnalazione:
Chiunque veda o sappia di situazioni di rischio per la pubblica e privata incolumità oppure sia direttamente interessato o coinvolto nella situazione in atto.

Come fare la segnalazione:

  • urgente, tramite CRO (Centro Radio Operativo della Polizia Municipale) con recapito telefonico  +39 070 533533 o indirizzo di posta elettronica: pm.cro@comune.cagliari.it;
  • al 115 del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Cagliari o indirizzo di posta elettronica: comando.cagliari@vigilfuoco.it;
  • scrivendo al Sindaco o all’U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico) anche tramite mail,  all'indirizzo: urp@comune.cagliari.it;
  • scrivendo al Servizio di Protezione Civile, inviando un fax al numero +39 070 6776960 o una mail all'indirizzo:  protezione.civile@comune.cagliari.it ;

Tempestività e durata degli interventi:
Sono immediati nel caso di gravi rischi e durano fino a quando non è cessato il pericolo. Negli altri casi,  in considerazione del personale operante, la durata varia nel caso siano in corso più interventi.

Tempi  di intervento e procedura:
In genere la richiesta urgente arriva dal CRO (Centro Radio Operativo della Polizia Municipale), che comunica al tecnico competente dell'Ufficio Protezione Civile il tipo di intervento, il più delle volte richiesto dai Vigili del Fuoco presenti già sul posto. Il tecnico giunto sul posto esegue le operazioni più opportuni a tutela della pubblica e privata incolumità, sino allo sgombero dell'edificio, come già detto,  nei casi di imminente rischio crollo.
Mediamente la durata dell'intervento, tranne in casi di citato dissesto statico, non supera i 60/90 minuti.

Successivamente I/l proprietari/o o l’amministratore condominiale di uno stabile  devono procedere all'esecuzione dei relativi lavori di messa in sicurezza, sotto la loro personale responsabilità, e possono avviarli, data l'urgenza, immediatamente, in deroga alle normali procedure previste per detti interventi,   ai sensi dell’art. 88 del vigente Regolamento Edilizio

Tranne nei casi di urgenza, nei quali potrà attivare le vie brevi (segnalazione al CRO Centro Radio Operativo della Polizia Municipale o richiesta d'intervento direttamente ai Vigili del Fuoco) il cittadino che si trovasse nella necessità di richiedere il sopralluogo di un tecnico dell'Ufficio, dovrà farne richiesta in carta semplice indirizzata al Sig. Sindaco del Comune di Cagliari, alla cortese attenzione del Servizio di Protezione Civile, oppure direttamente allo stesso Servizio a mezzo fax (070 6776960) o via mail (protezione.civile@comune.cagliari.it) indicando, per una prima valutazione e per l’identificazione della zona,  quanto indicato nelle pagine seguenti.

Ubicazione dell’Ufficio di Protezione Civile:
L’Ufficio è ubicato al secondo piano dello stabile in Via Mercalli al civico n°31.
È attivo 24 ore su 24, per 365 giorni. L'Ufficio dispone inoltre di una doppia reperibilità di tecnici comunali, per gli interventi ordinari e per gli eventi di allerta meteo per rischio idrogeologico, attivabile tramite il CRO (Centro Radio Operativo della Polizia Municipale).

Rightbar