Salta al contenuto

Venerdì 09 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Nasce il portale SardiniaPisa.it

Gli studenti e i lavoratori sardi che vivono nella città Toscana potranno anche sapere più facilmente come spostarsi, cercare casa o lavoro.
Cagliari
Cagliari
SardiniaPisa.it nasce dalla necessità di offrire informazioni sulla città di Pisa e scoprire tutto ciò che può offrire a un giovane studente o lavoratore. Sviluppato per mano dell'Associazione culturale Grazia Deledda, tende una mano a quei sardi che lasciano la propria terra alla volta della Toscana.

Stamattina si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto pilota alla MEM - Mediateca del Mediterraneo in via Mameli 164 a Cagliari. A fare gli onori di casa la direttrice Dolores Melis che ha spiegato come l'iniziativa incarna lo spirito che anima la Mediateca, perché è orientata a offrire un servizio utile e concreto. “È qualcosa che sul mercato non c'era ancora”, hanno invece scandito Piera Angela Deriu e Tiziana Etzo, dell'associazione Deledda che la sede ce l'ha proprio a Pisa dov'è diventata negli anni punto di riferimento sicuro per i tanti sardi che li si sono trasferiti. Pratico, fruibile e zeppo di informazioni sul territorio, su come spostarsi, cercare casa, trovar lavoro e svago, il nuovo portale internet è infatti rivolto soprattutto ai ragazzi che vogliono studiare nella città Toscana. Ma è dedicato anche a quelli che ci abitano per lavoro. Il progetto è finanziato dalla Regione.

L'incontro è stato coordinato dal responsaile dell'Europe Direct Regione Sardegna. Assieme a Dolores Melis, erano presenti Alessandra Arru, dell'Europe Direct di Sassari, Antonia Cuccu, direttrice del Servizio Coesione sociale della Regione, Piera Angela Deriu e Tiziana Etzo, rispettivamente vicepresidente e responsabile della comunicazione dell'associazione Grazia Deledda.

Per ogni informazione gli interessati possono consultare il portale sardiniapisa.it o il sito internet dellassociazione Grazia Deledda accessibili attraverso i link più sotto indicati fra i “Correlati”.


di Elisa Atzeni
Rightbar
  • 27 giugno 2016