Salta al contenuto

Domenica 11 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

È UTILE SAPERE CHE..

Quesito n.18

D - Posso fare ricorso contro l’avviso di accertamento trovato sul parabrezza dell’auto in divieto di sosta ?


R - Il preavviso di sosta non è un atto formale contro cui si può opporre ricorso. Il ricorso può essere presentato solo dopo aver ricevuto la notifica del verbale da parte dell’organo accertatore, ed entro 60 gg. da tale notifica.

 

Quesito n.14

D - Quali sono gli articoli del Codice della Strada che regolano il procedimento per il ricorso ad un verbale di contestazione?


R - Gli articoli che regolano il procedimento contenzioso sono: art. 203, art. 204, art. 204-bis e art. 205.

 

Quesito n.15

D - Per fare ricorso al Prefetto devo pagare?


R - No, il ricorso amministrativo è gratuito e non occorre alcuna cauzione.

 

Quesito n.13

D - Ho ricevuto un verbale ma avevo consegnato il veicolo ad un concessionario tramite procura a vendere.


R - Per il veicolo a motore, trattandosi di bene mobile registrato, l’unico documento valido per legge ai fini della traslazione della proprietà, è il formale atto pubblico di vendita. Non è possibile tener conto della procura a vendere che rimane un accordo privato opponibile in via di regresso esclusivamente tra le parti.

 

Quesito n.26

D - Che cosa è una CAD?


R - La CAD (COMUNICAZIONE DI AVVENUTO DEPOSITO) è una raccomandata inviata al destinatario dell’atto per informarlo dell’avvenuto deposito, dell’atto a lui rivolto, presso l’ufficio postale.

 

Rightbar