Salta al contenuto

Giovedì 08 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

SPORTELLO UTENTE

Nonno Vigile
Nonno Vigile

Il Comune di Cagliari, in collaborazione con le Associazioni cittadine della terza età, assicura il Servizio denominato “Nonni Vigile”, al fine di garantire la sicurezza e la sorveglianza degli studenti, che frequentano le scuole primarie e secondarie cittadine statali, all’esterno delle Scuole e consente agli anziani di svolgere un servizio socializzante rendendosi utili alla collettività.

Al fine di individuare l'Associazione che gestirà il servizio, l'Amministrazione Comunale indice una pubblica selezione. Tramite Determinazione Dirigenziale, vengono approvati il Bando, il Disciplinare, a cui l'Associazione dovrà attenersi per lo svolgimento dell'attività, e la specifica modulistica per la domanda di partecipazione.

Ad ogni nonno vigile, spetta un rimborso spese per ogni giorno di presenza, secondo il calendario scolastico.

L'attività di vigilanza si svolge dal lunedì al sabato, in entrata dalle ore 8.00 alle ore 8.45 (comunque di concerto con le Istituzioni Scolastiche) e in uscita viene concordato con le singole Scuole tenendo in considerazione la differente durata delle attività didattiche.

La durata del servizio per ciascuna Associazione affidataria è pari a un anno scolastico.

E previsto, tra i requisiti, che i volontari anziani che partecipano al suddetto servizio abbiano compiuto il 55° anno d’età (50 per le donne) e non superato il 72° e devono essere necessariamente pensionati o inoccupati.

Il numero dei Nonni Vigile impegnati nel servizio è di 100 unità.

L'intervento, che ha ottenuto un favorevole accoglimento da parte dei Dirigenti Scolastici e dei genitori degli alunni, si caratterizza per la particolare valenza ed utilità resa all'utenza scolastica nel contribuire a tutelare la sicurezza davanti alle scuole e e nel contempo svolge un importante funzione sociale a favore degli anziani.

Rightbar