Salta al contenuto

Venerdì 30 Settembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina

Smart Cityness: L’intervento dell’Assessore Medda all’inaugurazione del festival dell’innovazione

"Cagliari ha intrapreso un percorso molto importante verso l’agenda digitale, lo scopo è quello di portare i progressi e le innovazioni che verranno realizzate a Cagliari anche nei comuni dell’area metropolitana".
Leftbar utility
  • 19 settembre 2016
Corpo
L'intervento dell'assessore Claudia Medda a Smart Cityness
L'intervento dell'assessore Claudia Medda a Smart Cityness
È stata inaugurata nella mattinata di sabato 17 settembre, nei locali del Ghetto degli Ebrei del quartiere Castello di Cagliari, la terza edizione del festival Smart Cityness, il festival dell’innovazione nei territori e della collaborazione locale, organizzato dall’associazione Urban Center.

Dopo i saluti ad una folta Sala delle Mura, è avvenuta la presentazione della manifestazione da parte del project manager della manifestazione e presidente di Urban Center, Stefano Gregorini. 
A seguire l’intervento dell’Assessore all’Innovazione Claudia Medda, che ha delineato gli obiettivi dell’Amministrazione cittadina: “Cagliari ha intrapreso un percorso virtuoso di transizione verso un modello di smart city in linea con gli obiettivi dell’Agenda Digitale nazionale, un nuovo modello di interazione tra cittadino e PA”. Con la nuova identità digitale predisposta dal Governo infatti “ogni cittadino può accedere a tutte le informazioni e i servizi che lo riguardano, come ricevere avvisi, effettuare pagamenti, firmare digitalmente un documento.”

Il Comune è inoltre impegnato in un più vasto progetto nazionale, con investimenti previsti per 12 miliardi di euro, che punta a fare di Cagliari una delle città più attrattive per l’economia digitale, come ha illustrato l’Assessore Medda: “il progetto nazionale per la Banda Ultra Larga - sottoscritto a Palazzo Chigi il 7 aprile scorso insieme con Venezia, Perugia, Bari e Catania - non è soltanto una innovazione. È un catalizzatore, una innovazione che ne consente una miriade di altre. È il mezzo del futuro attraverso il quale viaggeranno, lontano e velocemente, le idee di sviluppo dei territori.”