Salta al contenuto

Domenica 25 Settembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar

Tributi e canoni

Contenuti principali

TARES

TARES - Quando si paga

Ai sensi del  secondo comma dell’art. 10 del Decreto Legge n. 35 del 8/04/2013 convertito dalla
Legge n. 64 del 06/06/2013, sono state previste, con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 30 del 18/06/2013, la scadenza ed il numero delle rate di versamento del nuovo tributo e le modalità di pagamento per l'annualità 2013.

Fino alla determinazione delle tariffe Tares, l'importo delle corrispondenti rate è determinato in acconto, commisurandolo all'importo versato, nell'anno precedente, a titolo di Tarsu.
Per le nuove occupazioni decorrenti dal 1° gennaio 2013, l'importo delle corrispondenti rate di cui al periodo precedente è determinato, sempre in acconto, tenendo conto delle tariffe relative alla Tarsu applicate dal Comune di Cagliari nell'anno precedente.

In ogni caso il versamento a conguaglio è effettuato con la rata successiva alla determinazione delle tariffe.

La Maggiorazione è pari a € 0,30, non può essere aumentata dai comuni e va versata direttamente allo Stato in sede di saldo/conguaglio.

La Lista di Carico dell'Acconto Tares è stata approvata con la Determina Dirigenziale N. 5741/2013 del 26/06/2013.

Il versamento del tributo per l’anno 2013 dovrà avvenire in n. 4 (QUATTRO) RATE, mentre la maggiorazione in un'unica soluzione, con le seguenti scadenze:

RATA SCADENZA TRIBUTO
1 RATA 31 LUGLIO 2013 Tares commisurata alla Tarsu 2012
2 RATA 30 SETTEMBRE 2013 Tares commisurata alla Tarsu 2012
3 RATA 30 NOVEMBRE 2013 Tares commisurata alla Tarsu 2012
4 RATA 24 GENNAIO 2014 Tares in base alle tariffe Tares 2013
scomputato l'importo richiesto in acconto (conguaglio)
MAGGIORAZIONE 24 GENNAIO 2014 Maggiorazione 2013 (da versare allo Stato)


Il versamento del tributo TARES a titolo di acconto, commisurato alle tariffe Tarsu 2012, approvate con deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 27 marzo 2012, avverrà in 3 (TRE) RATE aventi le seguenti scadenze:

RATA SCADENZA TRIBUTO
1 RATA 31 LUGLIO 2013 Tares commisurata alla Tarsu
2 RATA 30 SETTEMBRE 2013 Tares commisurata alla Tarsu
3 RATA 30 NOVEMBRE 2013 Tares commisurata alla Tarsu
UNICA SOLUZIONE 31 LUGLIO 2013 Tares commisurata alla Tarsu



La quarta rata di versamento, avente scadenza il 24 Gennaio 2014, sarà effettuata a titolo di conguaglio TARES, scomputati gli importi richiesti in acconto, a seguito dell’approvazione delle tariffe di cui alla Delibera C.C. n. 42 del 31/07/2013.

La maggiorazione sui servizi indivisibili di cui all'art. 14 comma 13 dello Decreto "Salva Italia", sarà richiesta, in unica soluzione, assieme alla quarta rata Tares e dovrà essere pagata entro e non oltre il 24 Gennaio 2014, così come previsto dalla Risoluzione n. 9/DF/2013 del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Il pagamento del tributo sarà richiesto mediante l’emissione di avvisi bonari (sia per l'acconto che per il saldo) e potrà essere effettuato tramite F24 (vedi tabella sotto) o apposito bollettino di conto corrente postale individuato, con il Decreto del 14/05/2013, per tutti i comuni del territorio nazionale con il numero 1011136627 (il bollettino precompilato si trova in tutti gli sportelli postali). Il pagamento della maggiorazione, richiesta assieme al Saldo, dovrà essere pagata solo ed esclusivamente tramite F24.

CODICI TRIBUTO TARES (F24)
Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate 37/E/2013
CODICE DESCRIZIONE APPLICAZIONE
B354 Codice Comune di Cagliari Acconto, Saldo e Maggiorazione
3944 Codice Tributo Tares Acconto, Saldo e Maggiorazione
3955 Codice Tributo Maggiorazione Acconto, Saldo e Maggiorazione
Rightbar