Salta al contenuto

Venerdì 30 Settembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

STATO CIVILE

Cittadinanza: acquisto per concessione
Cittadinanza: acquisto per concessione

Requisiti:
1. straniero coniugato con cittadino italiano che risiede legalmente in Italia da almeno 2 anni o, se residente all'estero, 3 anni dalla data del matrimonio; i suddetti termini sono ridotti della metà in presenza di figli nati o adottati dai coniugi;
2. cittadino straniero che risieda legalmente in Italia da 10 anni;
3. cittadino di uno Stato membro dell'Unione Europea che risieda in Italia da almeno 4 anni;
4. apolide che risieda in Italia da almeno 5 anni;
5. straniero maggiorenne adottato da cittadini italiani o figlio legittimo maggiorenne di straniero naturalizzato che risieda legalmente in Italia da almeno 5 anni successivamente all'adozione;
6. straniero che ha prestato servizio, anche all'estero, alle dipendenze dello Stato Italiano per almeno 5 anni
7. straniero che abbia almeno uno dei genitori o un ascendente fino al secondo grado cittadino per nascita, che risieda legalmente in Italia per almeno 3 anni;
8. straniero nato in Italia, che vi risieda legalmente da almeno 3 anni;
9. per lo straniero che ha reso eminenti servizi all'Italia o quando ricorra eccezionale interesse dello Stato, nessun termine di tempo;
10. La domanda di acquisto della cittadinanza deve essere presentata alla Prefettura di Cagliari, se la residenza è in Italia, o all’Autorità diplomatico-consolare, se la residenza è all’estero.
11. La dichiarazione e la prestazione del giuramento previste dalla legge sono rese all'Ufficiale di Stato Civile del Comune dove il dichiarante risiede o intende stabilire la propria residenza. In caso di residenza all'estero, la dichiarazione è resa davanti all'Autorità Diplomatica o Consolare.

Rightbar