Salta al contenuto

Mercoledì 29 Marzo 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Laboratori di musica e lettura per bambini fino ai 6 anni

Dal 14 al 24 marzo nelle biblioteche cittadine
Mediateca del Mediterraneo
Mediateca del Mediterraneo
Le biblioteche comunali di Cagliari e le cooperative che gestiscono i servizi di biblioteca, mediateca ed archivio (La Memoria Storica, Agorà Sardegna, CoopCulture e Karalimedia) organizzano i nuovi incontri dedicati ai genitori ed ai bambini da 0 a 6 anni con il Progetto “Nati per Leggere” e “Nati per la Musica” durante i quali si parlerà del valore della lettura in famiglia e dei suoi benefici nei bambini attraverso storie, letture, attività, creatività, affettività e relazione.

Appuntamenti:

- Martedì 14 marzo dalle ore 17.00 alle ore 18.00 nello Spazio Ragazzi della MEM – Mediateca del Mediterraneo in via Mameli, 164 (bambini da 3 a 5 anni);
- Mercoledì 15 marzo dalle ore 17.00 alle ore 18.00 alla Biblioteca di Pirri in via Santa Maria Goretti, 63 (bambini da 0 a 2 anni);
- Martedì 21 marzo dalle ore 17.00 alle ore 18.00 nello Spazio Ragazzi della MEM – Mediateca del Mediterraneo in via Mameli, 164 (bambini da 3 a 5 anni);
- Giovedì 23 marzo dalle ore 16.30 alle ore 17.30 alla Biblioteca Regina Elena in via Stoccolma presso la Scuola media Regina Elena (bambini da 0 a 2 anni);
- Venerdì 24 marzo dalle ore 17.00 alle ore 18.00 alla Biblioteca G. B. Tuveri in via Venezia, 23 presso la Scuola Civica di Musica (bambini da 3 a 5 anni);

Gli incontri sono su prenotazione fino ad un massimo di 10 bambini.

Martedì 14 e Martedì 21 marzo alla MEM – Mediateca del Mediterraneo (Spazio Ragazzi): Gli incontri prevederanno un momento di lettura cui farà seguito un laboratorio musicale.

Mercoledì 15 marzo nella Biblioteca di Pirri: sarà presente all'incontro il gruppo del Club dei Genitori nato, per iniziativa dell’associazione L’Eptacordio, a sostegno della genitorialità attraverso iniziative artistiche e culturali.
Il gruppo si pone l’obiettivo di favorire la creazione di comunità di genitori sostenendoli nelle fasi successive alla nascita di un figlio aprendo un dialogo con i servizi presenti sul territorio.

Per informazioni: 070 677 3859
Rightbar
  • 10 marzo 2017