Salta al contenuto

Domenica 24 Settembre 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Le nuove tecnologie al servizio del cittadino illustrate alla Mem

Seminario dell'ANCI e della Regione Sardegna mercoledì 23 novembre dalle 14.30 alle 17
Mediateca del Mediterraneo
Mediateca del Mediterraneo
Mercoledì 23 novembre 2016 dalle ore 14.30 alle ore 17.00  nello Spazio Eventi della MEM Mediateca del Mediterraneo, l'Anci Sardegna e la Regione Autonoma della Sardegna organizzano un seminario, dedicato a cittadini, studenti e docenti, in cui verranno presentati alcuni strumenti tecnologici, Tessera Sanitaria/Carta Nazionale dei Servizi,SPID, ecc., necessari all'utilizzo dei servizi on line della Pubblica Amministrazione.

In particolare, verranno presentate le modalità per ottenere il “Bonus cultura” di 500 euro destinato a tutti i giovani nati nel 1998, con il quale poter acquistare beni culturali di vario genere, ingressi a concerti, cinema, musei; acquisto libri ecc., e le procedure per usufruire della “Carta del Docente” destinata a tutti gli insegnanti di ogni ordine.

Nel corso del seminario verranno inoltre illustrate le procedure con cui è possibile usufruire dei servizi digitali, come ad esempio:

- consultare il proprio estratto conto contributivo INPS;
- accedere e download della propria Certificazione Unica;
- richiedere prestazioni di sostegno al reddito (ASPI, NASPI, mobilità, cassa integrazione ecc..);
- accedere e inviare il 730 pre-compilato;
- scegliere e revocare il proprio medico; prenotare visite specialistiche;
- accedere a servizi on line della Pubblica Istruzione
- compilare e inviare una Fattura elettronica ad una Pubblica Amministrazione.

Su richiesta dei partecipanti, potranno essere attivate gratuitamente, sulla propria Tessera Sanitaria, sia la Carta Nazionale dei Servizi che un certificato di firma digitale.
Per usufruire di questo servizio, gli interessati dovranno presentare la propria tessera sanitaria, dotata di microchip, e un documento d’identità in corso di validità.
Rightbar
  • 18 novembre 2016