Salta al contenuto

Domenica 11 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

I poeti non muoiono mai: dal 19 al 29 ottobre alla MEM

Incontri sulla poesia, le opere e la vita dei due grandi poeti spagnoli, Miguel Hernandez e Federico Garcia Lorca.
MEM - Mediateca del Mediterraneo di Cagliari
MEM - Mediateca del Mediterraneo di Cagliari
Da mercoledì 19 a sabato 29 ottobre, la MEM – Mediateca del Mediterraneo al civico 164 di via Mameli a Cagliari ospita una mostra dedicata a Miguel Hernandez con un’ampia esposizione di libri dedicata a Hernandez e Lorca, ai poeti spagnoli della “generazione del ’27” e repubblicani antifranchisti e alla narrativa classica e contemporanea dedicata alla guerra civile spagnola.

È inoltre prevista una guida ai percorsi di lettura con un’ampia selezione di testi sugli stessi argomenti disponibili nella Biblioteca comunale generale, in quella di Pirri e di Quartiere, nella Biblioteca Universitaria e delle singole Facoltà.

I testi selezionati sono accompagnati dai numeri di codice del catalogo SBN e da singole schede di orientamento.

L'evento è organizzato dall’Associazione sarda Miguel Hernandez, dall’Associazione culturale Chourmo-Festival Marina Cafè Noir e dall’Università di Cagliari - Dipartimento Filologia Letteratura e Linguistica, con l’Associazione Tusitala e la MEM - Mediateca del Mediterraneo, all’interno delle iniziative cittadine sulla vita e le opere di Miguel Hernandez e Federico Garcia Lorca.

Nei giorni delle iniziative sarà attivo il prestito ebook dei libri segnalati, col sistema MLOL (Media Library On Line).

Per accedere alla piattaforma occorre iscriversi, gratuitamente, presso uno sportello della Mediateca dal martedì al sabato dalle 9 alle 21 e le prime quattro domeniche del mese dalle 9 alle 13, oppure, se già iscritti al Sistema Bibliotecario del Comune di Cagliari, inviare una mail a mem@comune.cagliari.it .

Inoltre, da martedì a sabato dalle 10 alle 20, è possibile navigare tra i contenuti della Medialibrary online col supporto di un operatore al piano terra, usufruendo della postazione appositamente dedicata. Nella linkografia allegata sono segnalati due importanti servizi che contraddistinguono la piattaforma: i documenti contrassegnati con il bollino "Collezione Open", sono sempre accessibili, senza alcun limite di tempo; i documenti contrassegnati con il bollino "Lia", invece, certifica l'accessibilità per non vedenti e ipovedenti. Per questi ultimi è possibile l'ingrandimento dei caratteri del testo e la modifica dei colori, dei contrasti per il testo e lo sfondo, nonché un indice dei contenuti che permette l’accesso diretto a tutti i capitoli del testo tramite link, così come ai rimandi di nota.

Ciascun documento segnalato nella bibliografia disponibile su MLOL è correlato di hyperlink, basta aprire il collegamento ipertestuale col tasto destro del mouse.
Rightbar
  • 19 ottobre 2016