Salta al contenuto

Martedì 06 Dicembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

10 Nodi I festival d'autunno 2016 a Cagliari

Musica, danza, teatro, installazioni, video: sono i linguaggi della rete dei festival della città di Cagliari per la stagione autunnale, dal 21 settembre al 20 novembre. Alla conferenza ha preso parte anche Paolo Frau Assessore alla Cultura.
Presentazione 10 Nodi Cagliari - foto Dietrich Steinmetz
Presentazione 10 Nodi Cagliari - foto Dietrich Steinmetz
Dal 21 settembre al 20 novembre riparte 10 Nodi, i festival d'autunno a Cagliari, giunto alla seconda edizione e organizzato in coprogettazione e coworking tra Sardegna Teatro, Tuttestorie, Spaziomusica, Cada Die Teatro, Is Mascareddas, Sardex, TiconZero, Spaziodanza con l'ingresso in questo nuovo anno di Entula, Carovana SMI, Consorzio Camù.

La programmazione dei singoli Festival è arricchita da eventi comuni, realizzati in sinergia tra i soggetti culturali della rete: il risultato è un ricco calendario artistico e culturale che riflette la condivisione di intenti e volontà, orientata al far attraversare più festival agli artisti selezionati e a offrire un programma che intrecci musica, danza, teatro, installazioni, video. Un attraversamento non solo concettuale ma anche fisico: le attività creano linee e percorsi che uniscono diversi quartieri e fanno dialogare luoghi convenzionalmente riservati alla cultura con altri spazi. L'interazione e la differenziazione dei linguaggi permettono di rivolgersi ad un pubblico vasto, di diversa estrazione sociale e con differenti orientamenti di gusto.
Gli appuntamenti creati dalla rete 10 NODI saranno circa 400 tra spettacoli, performance, incontri, presentazioni, laboratori, proiezioni; decine le compagnie e gli artisti che saranno a Cagliari tra settembre e novembre, in arrivo dall'Italia e dall'estero, con produzioni inedite e originali o già affermate. La seconda edizione di 10 NODI punta al successo dell'anno passato: l'edizione 2015 aveva contribuito a creare una rete di contatti tra le realtà culturali cittadine con la realizzazione di tanti progetti artistici comuni e il coinvolgimento di circa 25mila spettatori.
 
Il lavoro di 10 NODI è  possibile grazie a un coordinamento comune dei festival e delle attività, realizzato con l'obiettivo di consolidare l'ambiente positivo di confronto e scambio reciproco, per potenziare la qualità dell'offerta dedicata al pubblico locale e incrementare l'afflusso di turisti nel territorio.  L'apertura di Sardegna Teatro è il primo motore della creazione della rete di coordinamento fra operatori culturali che animano 10 NODI - la velocità del vento quando spira la brezza, che fa navigare bene insieme e porta aria nuova, aria di rinnovamento.
Tramite la co-progettazione delle attività e il coordinamento degli eventi comuni, il festival 10 NODI coinvolge e collega diversi spazi culturali diffusi nei quartieri di Cagliari. Lo scopo è mettere in rete la città, i pubblici, i diversi linguaggi e le diverse poetiche, per realizzare una mappa culturale cittadina.
Rightbar
  • 08 settembre 2016