Salta al contenuto

Sabato 21 Ottobre 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Ricomincia lunedì 16 ottobre “Cagliari per filo e per segni”

La sesta edizione dell'iniziativa verrà ospitata dalla Cineteca Sarda
La MEM - Mediateca del Mediterraneo
La MEM - Mediateca del Mediterraneo

Con l'obiettivo di offrire agli studenti una visione di insieme, una ricostruzione organica in grado di evocare una rappresentazione ideale di Cagliari nel tempo, per suscitare una appartenenza emotiva, riprende lunedì 16 ottobre “Cagliari per filo e per segni”.

Un viaggio nel passato attraverso i segni del presente è lo slogan scelto dagli operatori dell'Associazione “La Pleiade” che accoglieranno gli alunni delle scuole elementari e medie di Cagliari e hinterland negli spazi della Cineteca Sarda.

Giunta alla sesta edizione, l'iniziativa permetterà agli alunni di scoprire la loro città attraverso la lettura di documenti tratti dall'archivio storico della MEM.

Il progetto si arricchisce con immagini della Cagliari contemporanea e con l'attività sul campo che, attraverso l'uso dei sensi, facilita la conoscenza dell'oggi e il raffronto tra il passato e il presente.

Le varie fase dell'attività del laboratorio si articola in alcune fasi suddivise per fili colorati:
Filo rosso: Cagliari dal passato al presente, osservazione e attività con le piante e le carte della città;
Filo giallo: esplorazione virtuale del territorio cittadino con l’ausilio di brevi testi e immagini. I giochi: “Il gioco delle tre carte”, ieri e oggi (riconoscere spazi cittadini nel passato e nel presente); “Sa panettera”, gioco a squadre (riconoscere alcuni aspetti significativi della città di Cagliari).
Filo verde: percorso guidato tra le vie del centro storico, osservazione diretta del territorio e verifica delle conoscenze acquisite. Percorso sensoriale tra presente e passato;
Filo bianco: laboratorio artistico “Cagliari la città dei ragazzi”, progetto volto a produrre liberi interventi artistici e eventi interdisciplinari nello spazio urbano.

Sarà, inoltre, allestita la mostra “Lascia un segno” grazie alla quale ogni classe potrà lasciare un “segno” per raccontare la sua Cagliari.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l'Associazione Culturale La Pleiade via mail all'indirizzo ass.lapleiade@tiscali.it o visitando la pagina Facebook https://www.facebook.com/lapleiadeassociazioneculturale
Rightbar
  • 13 ottobre 2017