Salta al contenuto

Giovedì 29 Settembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

BIBLIOTECHE E ARCHIVIO STORICO

Biblioteca di Studi Sardi

Biblioteca di Studi Sardi

Istituita nel 1895 dall'allora Sindaco Ottone Baccaredda, la Biblioteca crebbe rapidamente nel corso del tempo grazie a numerosi lasciti e donazioni come quello della libreria di Pietro Martini e quello del marchese Enrico Sanjust Ripoll.

La Biblioteca prosegue da sempre la finalità di documentare la realtà cittadina e regionale sarda e offre al lettore un patrimonio vasto ed eterogeneo.

Nella sala consultazione riservata, studiosi, studenti e semplici appassionati possono condurre le loro ricerche servendosi di repertori bibliografici cartacei e/o in rete, coadiuvati, su richiesta, dal personale sempre presente e disponibile.

Contatti

Indirizzo: Via Mameli 164, 164B, 164D c/o MEM Mediateca del Mediterraneo
Telefono: 070 6773863
Mail: archivio.storico@comune.cagliari.it
Proprietà: Comune di Cagliari – Gestione: Comune di Cagliari, La Memoria Storica soc. coop., Agorà Sardegna, Società Cooperativa Culture, Karalimedia coop. a.r.l.


Orario di apertura al pubblico: dal martedì al venerdì dalle 9.00 alle14.00 e dalle 15.00 alle 20.00; il sabato dalle 9.00 alle 14.00


Ingresso libero e gratuito

Servizi Associati

Consultazione in sede, Informazioni Bibliografiche, Prestito Interbibliotecario, Document Delivery, Free Wi-Fi, Fotocopie, Digitalizzazioni, Consulenza, Visite guidate, Servizio ristorazione, Parcheggio gratuito

Rightbar