Salta al contenuto

Sabato 01 Ottobre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

BIBLIOTECHE E ARCHIVIO STORICO

Archivio storico

Archivio Storico

Pergamena Arcivescovo Antonio di Cagliari del 1404

L'Archivio Storico Comunale è una fonte inesauribile di informazioni per la conoscenza e la salvaguardia della memoria cittadina.

Esso custodisce sia i documenti prodotti dalle istituzioni cittadine a partire dal XIV secolo che altri fondi documentari, pervenuti per acquisti e donazioni.

Inizialmente custoditi nella Cattedrale, i documenti dell'Archivio vennero poi trasferiti nel Palazzo di Città dove rimasero fino al 1914, anno in cui fu inaugurato il nuovo Palazzo Civico di Via Roma e dove l'Archivio venne trasferito insieme alla Biblioteca Civica.

Durante i bombardamenti del secondo conflitto mondiale, parte della documentazione archivistica andò distrutta e solo nel 1954, fu recuperata e riordinata presso la palazzina Boyl dei Giardini Pubblici.

Dal 2011, l'Archivio Storico è ospitato presso la MEM - Mediateca del Mediterraneo.

Oltre alla documentazione prodotta dall'amministrazione comunale nel corso dei secoli, l'Archivio custodisce altri fondi documentari, pervenuti per acquisti e donazioni.

Contatti

Indirizzo: Via Mameli 164, 164B, 164D c/o MEM - Mediateca del Mediterraneo
Telefono: 070 6773863
Mail: archivio.storico@comune.cagliari.it
Proprietà: Comune di Cagliari – Gestione: Comune di Cagliari, La Memoria Storica soc. coop., Agorà Sardegna, Società Cooperativa Culture, Karalimedia coop. a.r.l.


Orario di apertura al pubblico: dal martedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 20.00; il sabato dalle 9.00 alle 14.00


Ingresso libero e gratuito

Servizi Associati

Consultazione, Assistenza in sala, Consulenze archivistiche, Document Delivery, Free Wi-Fi, Postazioni Internet, Fotocopie, Digitalizzazioni, Visite guidate, Servizio ristorazione, Parcheggio gratuito

Rightbar