Salta al contenuto

Mercoledì 26 Aprile 2017

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Giro d'Italia 2017: riunione tecnica a Cagliari per la tappa di domenica 7 maggio

L'assessore Marzia Cilloccu: “È un evento unico che darà alla città visibilità mondiale”.
L'assessora Marzia Cilloccu alla riunione tecnica per il Giro d'Italia 2017
L'assessora Marzia Cilloccu alla riunione tecnica per il Giro d'Italia 2017
Stamattina si è tenuto un incontro operativo per preparare al meglio il passaggio a Cagliari del Giro d'Italia 2017 previsto per domenica 7 maggio. Oltre agli organizzatori della gara ciclistica e ai rappresentanti dell'Amministrazione regionale che ha ospitato la riunione nella sede dell'Assessorato al Turismo al civico 105 di viale Trieste, non poteva mancare il Comune di Cagliari.

Con una folta rappresentanza dei servizi comunali che supporteranno operativamente la manifestazione, l'assessora alle Attività produttive e Turismo Marzia Cilloccu ha rimarcato l'impegno di tutta l'Amministrazione per lavorare alla buona riuscita dell'evento e mettere a punto ogni aspetto gestionale. Da quello logistico e burocratico, in vista dell'ultima tappa sarda del centesimo Giro d’Italia che dopo Alghero, Olbia, Tortolì, il prossimo 7 maggio arriverà a Cagliari.

“È un evento unico che darà alla città visibilità mondiale”, ha sottolineato l'assessora Cilloccu. “Stiamo già facendo i sopralluoghi offrire la migliore accoglienza a tutti, sia agli atleti, che agli accompagnatori. Ma anche agli operatori della comunicazione, ai visitatori e ai turisti”. E grazie anche ai recenti interventi che ne hanno fatto una vera e propria “palestra a cielo aperto”, fino ad aggiudicarsi l'ambito titolo di Città Europea dello Sport 2017 (proprio oggi l'assessore allo Sport Yuri Marcialis si trova a Bruxelles per ritirare il premio), la città saprà certamente rispondere alla sfida mettendo in mostra le proprie peculiarità in chiave commerciale e turistica.

Il tavolo tecnico a cui ha partecipato in videoconferenza anche l'assessore regionale al Turismo Francesco Morandi, ha focalizzato l'attenzione, oltre che sulle procedure per la concertazione di un piano per la viabilità e il traffico che interesserà la città il prossimo mese di maggio quando arriverà la carovana del Giro, anche sulle potenzialità della manifestazione in chiave turistica e commerciale per tutta la Sardegna.
Rightbar
  • 17 novembre 2016